NEWS

Ultimate Posts

news160209b
logo-giornale

Zurigo come Colonia. Undici donne sono state stuprate la notte di Capodanno

Dopo alcune denunce per stupro, anche la Svizzera ha aperto un'inchiesta per fare luce sui fatti della notte di San Silvestro

Dopo i fatti di Colonie, anche Zurigo si macchia di violenza. Alcune donne hanno denunciato di aver subito forti aggressioni e molestie durante la notte di Capodanno.
Sono salite a undici le segnalazioni di giovani donne che la notte di San Silvestro hanno subito sopprusi a Zurigo. Le ragazze, di età compresa tra i 14 e 27 anni, hanno raccontato di essere state derubate e in alcuni casi molestate sessualmente da gruppi di uomini di “carnagione scura”. Le denunce sono state raccolte dagli inquirenti nel corso di un’altra indagine, quella relativa ai borseggi subiti da più persone nella zona del lungolago sempre nella stessa notte.
Il ministro pubblico zurighese, a seguito delle segnalazioni, ha aperto un’inchiesta contro ignoti per violenze e molestie sessuali. Il ministro, inoltre, non esclude che ci possano essere stati altri episodi simili, per questo ha invitato chi ha subito violenze a sporgere denuncia. Fino a questo momento, però, nessun aggressore è stato fermato perché le donne non sono riuscite a fornire dettagli specifici dei loro aguzzini. La polizia cittadina, intanto, minimizza il fatto e dichiara che le donne sono state soltanto palpeggiate “sopra i vestiti” mentre erano nella folla. (di Serena Pizzi)