NEWS

Ultimate Posts

160913plenant

Nessuna buona ragione per sostenere Ursula Von del Leyen

La nuova Europa inizia malissimo ed è la brutta copia di quella vecchia

“Dopo il suo discorso in aula a Strasburgo, non c’è nessuna buona ragione per votare la Von der Leyen presidente della Commissione UE. La nuova Europa inizia malissimo, e Ursula sarà la degna erede di Juncker e del grumo di interessi franco tedeschi capeggiati da Macron e dalla Merkel. Nihil sub sole novi, purtroppo: la UE ha deciso di imboccare la strada del non ritorno, quella dei burocrati, dei poteri forti e delle nomenclature che vogliono soffocare i nostri popoli”.
Lo dichiara l’europarlamentare della Lega Mara Bizzotto.
“La Von der Leyen sarà schiava non soltanto di Macron e della Merkel, ma anche di quel vergognoso e antidemocratico cordone sanitario (su cui Ursula non ha speso una parola) che hanno costruito contro la Lega di Matteo Salvini per tenerci fuori dai vertici del Parlamento – continua l’eurodeputata Mara Bizzotto – Continuino pure a farsi beffe della volontà popolare: molto presto saranno travolti dalla riscossa democratica dei nostri popoli, stanchi di essere calpestati dai comitati d’affari di Bruxelles”.