NEWS

Ultimate Posts

IMG_2417 MB

Bizzotto (Lega) attacca Merkel: “Il Mes è una grande fregatura.”

In Italia comandano gli italiani, non i tedeschi: come può la Merkel calpestare la sovranità italiana?

“Cancelliera Merkel, ma chi vi dà il potere di calpestare gli italiani, la democrazia e la sovranità del nostro Paese? Lei da anni è la vera padrona di questa Europa dominata dalla Germania che ha massacrato l’Italia con l’austerity, che ha riempito il nostro Paese di immigrati clandestini, che ci ha imposto Governi mai eletti da nessuno, da Monti a Conte, pronti ad obbedire ai vostri ordini. E oggi ci volete imporre anche l’ultima grande fregatura chiamata MES, per mettere definitivamente l’Italia sotto la sorveglianza rafforzata di Bruxelles. Presidente Merkel, si ricordi che in Italia comandano i cittadini italiani, non i tedeschi. La nostra libertà e la dignità del nostro Paese non sono in vendita, né ora né mai”.
Lo dichiara l’europarlamentare della Lega Mara Bizzotto nel suo intervento di replica alla Cancelliera tedesca Angela Merkel durante la sessione Plenaria del Parlamento Europeo a Bruxelles.
“Gli italiani non vogliono l’elemosina di Berlino o di Bruxelles, gli italiani vogliono semplicemente indietro i loro soldi, soldi veri come i 100 miliardi di euro che l’Italia ha regalato all’Europa negli ultimi 20 anni. Noi vogliamo indietro i nostri soldi perché abbiamo il dovere di salvare la vita di milioni di italiani e la vita di milioni di imprese di fronte alla tremenda crisi economica causata dal Coronavirus. Altro che Mes!” ha dichiarato l’europarlamentare leghista Mara Bizzotto.