NEWS

Ultimate Posts

170406PlenAnt

Mare Jonio va smontata pezzo per pezzo

In galera il fiancheggiatore dei clandestini Luca Casarini!

“Come mai non è ancora in galera il fiancheggiatore di immigrati clandestini Luca Casarini? Una volta dentro la smetterebbe di violare le leggi e di fare danni all’Italia e agli italiani. Dall’osteria “Allo sbirro morto” al G8 di Genova, dall’occupazione abusiva di case popolari agli scontri con le forze dell’ordine, quella di Luca Casarini è un’impressionante parabola di insubordinazione e reati. Fortunatamente la nave dei centri sociali Mare Jonio è stata sequestrata: ora questo “taxi del mare” va smontato pezzo dopo pezzo, così la smetterà di trasportare immigrati clandestini dalle acque libiche in Italia”.

Lo dichiara il capogruppo della Lega al Parlamento Europeo Mara Bizzotto, candidata alle elezioni Europee nel collegio Nord Est.

“Dopo l’ennesima iniziativa fuorilegge è giunto il momento di parcheggiare o, meglio, far sbarcare nelle patrie galere anche Luca Casarini e gli altri kompagni dei centri sociali che favoriscono l’immigrazione clandestina – continua l’europarlamentare della Lega Mara Bizzotto – Mi auguro che le autorità giudiziarie, di fronte a questi reiterati comportamenti di Casarini, procedano con celerità affinché il ‘nostromo rosso’ Casarini possa vedere il mare solo a scacchi attraverso le sbarre di una cella”.